Escursione di trekking a Cala Goloritzè (Baunei)

  • la spiaggia monumento nazionale
  • i bagni nel mare turchese e trasparente
  • paesaggio in quota mozzafiato
  • foto incredibili sia in spiaggia che in trekking

Questo trekking vi farà scoprire la meravigliosa Cala Goloritzè, una delle spiagge più belle del Golfo di Orosei e della Sardegna. Non a caso la spiaggia è entrata a far parte dei monumenti naturali della Regione Sardegna e dal 1995 è monumento nazionale italiano.

L’escursione inizia dall’altopiano di Golgo e, camminando sul fianco della montagna tra boschi di leccio monumentali e vecchissimi ginepri, raggiungiamo il punto panoramico di Punta Salinas, un terrazzo a 400 metri di altezza da cui la vista sconfinata sul mare, i boschi e le falesie lascia davvero senza fiato.

Dopo aver goduto di un simile spettacolo della natura ed aver scattato delle foto indimenticabili, riprendiamo il trekking che ci porterà sino a Cala Goloritzè.

Passeremo l’intera mattina in spiaggia per rilassarci e tuffarci nel mare meraviglioso sotto il celebre arco. La spiaggia, formata da ciottoli bianchi simili a confetti prodotti dall’erosione dei calcari, non è l’unica meraviglia del sito, la presenza dell’Aguglia alta 140 metri renderanno l’escursione indimenticabile.

Sergio e Simone – Jebel Sardinia